Bitcoin: Ci sono 12.000 dollari in vista dopo un cambiamento nel sentimento del mercato?

Il Bitcoin è salito ogni giorno di più e il suo prezzo era di 10.700 dollari, al momento della scrittura. Mentre la maggior parte del mercato è ancora esitante a causa di movimenti irregolari del mercato, c’è un lato positivo.

Il sentimento generale del mercato si è spostato recentemente dall’essere timoroso a quello di neutralità, dopo una piccola impennata di Bitcoin Profit. Questo dimostra che gli utenti si stanno acclimatando alle mosse del mercato, e al tempo stesso fa pensare a un’inversione di tendenza verso l’avido aka rialzista.

Di seguito sono riportati diversi grafici che spiegano perché il Bitcoin è rialzista nello scenario a breve-medio termine.

Transazioni non spese

Questo grafico mostra le bolle che indicano dove i Bitcoin non spesi sono stati accumulati dalle balene. Da quanto sopra, è chiaro che c’è stata molta attività dal 1° settembre. Va notato qui che la bolla più grande formatasi sui grafici indica un’accumulazione massiccia da parte delle balene.

Per essere precisi, il 25 settembre sono stati accumulati 96,1k BTC a 10.400 dollari e 25, 57k BTC a 10.600 dollari. Inoltre, a partire da oggi, sono stati accumulati 21,5k BTC a 10.700 dollari. Da questi accumuli, il prezzo è salito di 300-400 dollari, e probabilmente ne arriveranno altri.

Utile e perdita in movimento netto [NMPL]

Il grafico allegato mostra i profitti o le perdite nette in movimento su Bitcoin su base giornaliera. I profitti e le perdite in movimento su base giornaliera indicano se le persone stanno incassando i profitti o la vendita in panico per prendere una perdita.

Le grandi aree rosse indicano che una grande porzione di movimento a catena è in perdita. Da quando siamo appena usciti dall’area rossa, molte persone sono in profitto e queste aree rosse agiscono come luoghi in cui lo slancio si accumula per un prezzo da apprezzare.

Cambiamenti nelle aziende

Da settembre, la quantità di Bitcoin venduta sembra essere di 11.780 dollari, il che significa che è un top locale. Allo stesso modo, il fondo locale sembra essere a 10.500 dollari, un livello in cui si è verificata una grande quantità di accumulo.

Quindi, a giudicare da altre metriche, si può concludere che possiamo aspettarci che il Bitcoin si sposti facilmente fino a 11.780 dollari, un livello in cui dovrà affrontare resistenza, e forse anche vendita.